CARATTERISTICHE TECNICHE - 1 Pagine

Aggiungi ai miei preferiti MyArchiExpo
CARATTERISTICHE TECNICHE

Estratti del catalogo

L'ORIGINALE MONOSTRATO VULCANICO CARATTERISTICHE TECNICHE □ Il Monostrato Vulcanico è realizzato con macchinari e sistemi tecnologicamente all'avanguardia capaci di imprimere altissime pressioni al materiale iniziale, facendo fuoriuscire l'acqua e l'aria in esso contenuto, rendendolo altamente compatto, poco assorbente, antigelivo, resistente agli urti, resistente alla compressione. Il Monostrato Vulcanico è composto in un unico corpo omogeneo pressato (300 kg./cmq) impiegando supercementi (R = 52,5) e materiale vulcanico dell'Etna o granulati di marmi siciliani. È ottimo per esterni ed interni e rivestimenti. Le finiture antiscivolo del Monostrato Vulcanico non sono realizzate da stampo, ma mediante lavorazioni con utensili diamantati per le finiture tipo "E" e tipo "F" o mediante l'utilizzo di granigliatrici a sfere d'acciaio per le finiture tipo "B" e tipo "M", questi procedimenti così realizzati consentono al prodotto di avere un esclusivo effetto estetico e mantenere duratura nel tempo la sua caratteristica di pavimentazione antiscivolo. Antiscivolo M (Finitura tipo martellato) Trattamento che conferisce alla superficie uno speciale effetto scolpito e in rilievo. Lavorazione consigliata per uso esterno. Antiscivolo B (Finitura tipo bocciardato) Trattamento che conferisce alla superficie uno speciale effetto di risalti e di affossamenti (buccia d'arancia). Lavorazione consigliata per uso esterno. Antiscivolo E Trattamento eseguito con utensili diamantati che conferisce alla superficie uno speciale effetto rugoso/vellutato a solchi semicircolari. Lavorazione consigliata per uso esterno. Antiscivolo F (Finitura tipo fine) - Trattamento eseguito con utensili diamantati a grana fine che conferisce alla superficie uno speciale effetto leggermente ruvido. Lavorazione consigliata per uso esterno ed interni rustici. Lucido per interni Materiale fornito arrotato con angoli vivi da levigare e lucidare in opera a cura del committente. Levigato L (finitura liscia - opaca viene fornito con angoli vivi o spigoli smussati). Antiscivolo B - Antiscivolo E - Antiscivolo F spessori: 30 mm. - 50 mm. - 60 mm. - 80 mm. -100 mm. Levigato L - Arrotato I spessore: 20 mm. - 30 mm. 20 mm. peso: 50 kg. ca. - 30 mm. peso: 80 kg. ca. - 50 mm. peso: 120 kg. ca. - 60 mm. peso: 145 kg. ca. Formati realizzati da taglio: 300x400 mm. - 200x400 mm. - 200x200 mm. - 100x400 mm. - 100x200 mm. - 100x100 mm. e diagonali ottenute dal taglio dei formati 400x400 e 200x200 mm. □ PROVE MECCANICHE (serie Etna): PROVA DI ABRASIONE per attrito radente: R.D. 16/11/1939 n. 2234 art. 5 - Valore medio ottenuto: 2,8 mm. □ PROVA DI GELIVITÀ: Norme DIN 52104 Dai risultati ottenuti si desume che il materiale non è gelivo. □ PROVA DI COMPRESSIONE: Su cubetti mm. 30x30x30 mm. Valore medio ottenuto: 115,7 N/mm2 □ PROVA DI SCIVOLOSITÀ: (metodo B.C.R.A.) Coefficiente di attrito medio f M >0,80 gomma su superficie bagnata! su campioni antiscivolo \ M >0,69 cuoio su superficie asciutta / Coefficiente di attrito medio f fi >0,89 gomma su superficie bagnata su campioni antiscivolo fine \ H >0,67 cuoio su superficie asciutta DIPARTIMENTO INGEGNERIA STRUTTURALE LABORATORIO PROVE MATERIAL] CENTRO CERAMICO CENTRO DI RICERCA E SPERIMENTAZIONE FORMATI REALIZZATI DA TAGLIO

 Aprire il catalogo a pagina 1

Tutti i cataloghi e le schede tecniche FIMAS Pavimenti in Monostrato Vulcanico

  1. SCHEMI DI POSA

    1 Pagine

  2. CATALOGO

    84 Pagine