LIGHT Magazine 20 - 36 Pagine

  1. P. 1

  2. P. 2

  3. P. 3

  4. P. 4

  5. P. 5

  6. P. 6

  7. P. 7

  8. P. 8

  9. P. 9

  10. P. 10

  11. P. 20

  12. P. 30

Estratti del catalogo

www.xal.com office@xal.com LIGHT 20 go east   Remix International Architecture And Design News From Moscow CROSSOVER ARCHITECTURE   Portrait Graft Architects Berlin I ESP  Italiano  Español

 Aprire il catalogo a pagina 1

02 Content   XAL   Start 04 Remix International – Moscow NewS & treNdS from RUSSIA’S DESIGN MEGACITY 08 Retail news shaping the future of shoppinG 10 Retail PROJECTS Retail, Architecture and Lighting Design presented by XAL 16 PORTRAIT CROSSOVER Architecture – GRaft architectS 20 Living news REDEFINING THE WAY OF LIVING 22 Living PROJECTS Living, Architecture and Lighting Design presented by XAL 26 Report How bright is bright? 28 PUBLIC news NEW WAYS FOR puBlic Space 30 PUBLIC PROJECTS Public, Architecture and Lighting Design presented by XAL XAL Magazine 20

 Aprire il catalogo a pagina 2

03  Editorial XAL  Andreas Hierzer, CEO The future is now I  Il futuro si chiama LED. Oggi ne sono tutti convinti – planetariamente – non solo ingegneri illuminotecnici, designer e architetti, ma anche operatori del commercio, esperti di energia, tecnici dell’ambiente e decisori politici. Il LED assicura vantaggi tali in termini di efficienza luminosa, efficienza energetica, flessibilità, lunga durata e compatibilità ambientale, da indurre un cambiamento di mentalità globale in tutti gli ambiti della vita. I privati scoprono i LED come fonte di luce piacevole e creativa allo stesso tempo, il Giappone...

 Aprire il catalogo a pagina 3

04  Remix International XAL  Moscow   Krasny Oktyabr Factory © Dmitry Smirnov © Dmitry Smirnov SELECTED BY XAL: DESIGN, ART AND ARCHITECTURE NEWS fROM Moscow © Dmitry Smirnov Go east KrASNY OKTYABR FACTORY  MOSCOW/RUSSIA by Krasny Oktyabr Factory (RU) XAL Magazine 20 I  Per più di un secolo, lungo le rive della Moscova, proprio di fronte alle torri colorate del Cremlino, si spandeva un caratteristico profumo dolce: il biglietto da visita olfattivo della più grande fabbrica di cioccolato di Mosca, ribattezzata dopo la Rivoluzione d’Ottobre del 1917 con il nome patriottico Krasny Oktyabr (“Ottobre...

 Aprire il catalogo a pagina 4

05  Remix International XAL  Moscow   Krysha Mira   Capital Hill REsidency KRYSHA MIRA  Moscow/RUSSIA www.kryshamira.ru © Courtesy of Zaha Hadid Architects Capital Hill Residency © Dmitry Smirnov © Dmitry Smirnov ESP  Mientras masas de simples mortales bailan en las pistas de los incontables mega clubs de la ciudad, los moscovitas más “in” descubrieron hace un tiempo un nuevo refugio accesible solamente para los iniciados: el Krysha Mira, un club con una ubicación excepcional sobre los tejados de la ciudad, bien escondido en la azotea de la antigua cervecería Badaevsky, ya en desuso. Cerca del...

 Aprire il catalogo a pagina 5

XAL   Gccc Moscow © Courtesy of the Garage Center for Contemporary culture  Moscow © Courtesy of the Garage Center for Contemporary culture 06  Remix International GCCC Moscow © Courtesy of the Garage Center for Contemporary culture © Courtesy of the Garage Center for Contemporary culture  Moscow/RUSSIA by Jamie Fobert Architects (GB) www.garageccc.com XAL Magazine 20 I  Da due anni a Mosca ci si riferisce al luogo cittadino più importante per l’arte contemporanea chiamandolo semplicemente “il Garage”, un nome certamente non casuale. L’imponente edificio di mattoni rossi con la forma di un gigantesco...

 Aprire il catalogo a pagina 6

07  Remix International XAL  Moscow   Strelka Institute  ArtPlay STRELKA INSTITUTE © Dmitry Smirnov © Dmitry Smirnov  MOSCOW/RUSSIA Educational program by Rem Koolhaas/OMA (NL) www.strelkainstitute.com ArtPlay  MOSCOW/RUSSIA I  Come molte cose a Mosca, anche una delle più importanti nuove istituzioni della città dedicate all’architettura, al design e ai media, recentemente è come spuntata dal nulla nello spazio di una notte. Concepita nel 2009, in occasione della Biennale di Venezia, come un’idea astratta nelle mente di alcuni investitori privati, dotati di potenti mezzi finanziari ma anche di...

 Aprire il catalogo a pagina 7

08  Retail/news  Retail XAL  Retail/news  Rolls/Diesel Denim Gallery Aoyama by Chikara Ohno (JP) www.sinato.jp ROLLOUT Diesel Denim Gallery è stata realizzata nel frequentatissimo distretto commerciale Aoyama di Tokyo non solo come flagship store della griffe di culto italiana del jeans e della moda, ma soprattutto anche come piattaforma e sede espositiva per nuovi progetti di giovani artisti, designer e architetti. Per la sua installazione temporanea, semplicemente intitolata “Rolls”, che l’estate scorsa ha molto originalmente caratterizzato gli spazi di vendita della Denim Gallery, il designer...

 Aprire il catalogo a pagina 8

09  Retail/News XAL  Retail/News   Gareth Pugh Store   1111 Lincoln Road BLACK CELEBRATION   Gareth Pugh Store, Hong Kong (ChinA) by Daytrip (GB) www.daytripstudio.com © Joseph Cheung © Joseph Cheung I  Le eccentriche creazioni avanguardistiche dello stilista britannico Gareth Pugh sono descritte spesso e volentieri come “club fashion di un altro pianeta”. A metà strada tra scultura e capo d’abbigliamento, i vestiti disegnati dal ventinovenne, astro nascente della moda internazionale, sembrano effettivamente provenire da un universo parallelo alquanto surreale: vestiti a palloncino gonfiabili,...

 Aprire il catalogo a pagina 9

10 Retail/Project 01 XAL  OMG! SHOE STORE   Floorplan XAL Magazine 20

 Aprire il catalogo a pagina 10

11  Retail/Project 01 XAL  OMG! SHOE STORE   VEDDER.LICHTMANAGEMENT “Carefully placed lighting creates a sense of spaciousness in which a brilliant product appearance dominates. Such stores combine the shopping experience with pure, unconscious emotions in a profitable way. Light creates emotions, and emotions sell the goods.”   ODLIKE G  OMG! Shoe Store, Linz/AUSTRIA Architecture: Design und Bauabteilung Leder & Schuh AG, Mag. Hans Michael Heger, Graz Lighting Design: VEDDER.LICHTMANAGEMENT, Munich, www.vedderlicht.com Photos: Werner Krug, Graz I  Il progetto di allestimento di un negozio di...

 Aprire il catalogo a pagina 11

12 Retail/Project 02 XAL   Jelmoli department store GLASSHOUSE Architecture: Blocher Blocher Partners, Stuttgart Lighting Design: Elan Beleuchtungs- und Elektroanlagen GmbH, Cologne Photos: Blocher Blocher View, Stuttgart I   Nel 1833 Gian Pietro Jelmoli fondò a Zurigo il suo primo negozio. Cinquant’anni dopo, sulla Seidengasse veniva già costruito il “Glaspalast”, il primo grande magazzino di Zurigo, che da allora è diventato l’indirizzo cittadino più frequentato per la moda, l’arredamento d’interni, lo sport e la gastronomia. Il grande magazzino ha subito nel tempo varie ristrutturazioni per...

 Aprire il catalogo a pagina 12

Tutti i cataloghi e le schede tecniche XENON Architectural Lighting

  1. LIGHT Magazine 21

    36 Pagine

    It
  2. LIGHT Magazine 22

    40 Pagine

    It
  3. LIGHT Magazine 23

    36 Pagine

    It
  4. NEWS 2016

    76 Pagine

    En
  5. Outdoor Luminaires

    32 Pagine

    En
  6. Office lights

    56 Pagine

    En