video corpo

INFORMAZIONI TECNICHE - 32 Pagine

  1. P. 1

  2. P. 2

  3. P. 3

  4. P. 4

  5. P. 5

  6. P. 6

  7. P. 7

  8. P. 8

  9. P. 9

  10. P. 10

  11. P. 20

  12. P. 30

Estratti del catalogo

Istruzioni di posa, intonaci, sistemi di fissaggio e accessori INFORMAZIONI TECNICHE

 Aprire il catalogo a pagina 1

IL SISTEMA DI COSTRUZIONE COMPLETO YTONG Blocchi per murature portanti o tamponamenti di strutture in c.a. o acciaio Blocchi per divisori e tavolati Architravi armati Blocchi ad U per cordoli armati Conchiglie ad U per architravi armati Lastre armate per solai Lastre armate per tetti Il sistema Ytong è fino a quattro volte più rapido rispetto ai materiali da costruzione tradizionali. Ciò risulta particolarmente evidente quando si ricorre alle lastre Ytong per solai e tetti. I blocchi Ytong sono idonei ad essere impiegati nella costruzione di: n Edifici completi in muratura portante, anche in zona...

 Aprire il catalogo a pagina 3

POCHI STRUMENTI PER UNA POSA SEMPLICE Bastano solo poche e semplici attrezzature per allestire la propria area di lavoro. Completano la dotazione alcuni utensili elettrici quali: una sega a nastro, un seghetto alternativo, uno scanalatore. A Un miscelatore (per trapano con variatore) e un recipiente per la preparazione della malta collante B Cazzuole dentate Ytong adatte allo spessore dei blocchi da posare C Un frattazzo per operazioni di levigatura D Un martello in gomma E Un segaccio Ytong e una squadra di taglio F Raschietto per tracce G Punta per fori passanti H Punte a spirale I Punte per...

 Aprire il catalogo a pagina 4

PREPARAZIONE DELLA MALTA COLLANTE YTONG Rispettare il dosaggio acqua/malta collante e i limiti di utilizzo indicati sulla confezione. In un recipiente di dimensione opportuna (circa 50 l) versare prima l’acqua e poi la colla in polvere. Impastare la soluzione ottenuta ed attendere 10 min. prima dell’uso. Consumi indicativi per blocchi maschiati: sp. sp. sp. sp. sp. sp. sp. sp. sp. sp. sp. 1,3 kg/mq 1,6 kg/mq 1,9 kg/mq 2,3 kg/mq 3,0 kg/mq 5,0 kg/mq 6,3 kg/mq 6,8 kg/mq 7,6 kg/mq 8,0 kg/mq 9,1 kg/mq Non aggiungere mai acqua o polvere dopo l’impastatura. La resistenza della muratura è garantita solo...

 Aprire il catalogo a pagina 5

POSA DI MURATURE PORTANTI I blocchi portanti Ytong della serie Thermo e Sismico devono essere utilizzati per la realizzazione dei volumi fuori terra (eventuali muri contro terra devono essere realizzati in c.a.). La ridotta tolleranza dimensionale dei blocchi Ytong garantisce la possibilità di posa con giunto sottile di malta collante. In questo modo si realizzano pareti omogenee con una ottima solidità e compattezza. Per la posa delle murature procedere come segue. POSA DELLA PRIMA FILA DI BLOCCHI 1 Tracciare con precisione sulla soletta la collocazione dei muri esterni, dei muri divisori e delle...

 Aprire il catalogo a pagina 6

POSA DELLA SECONDA FILA DI BLOCCHI 1 Rilevare i punti alti con un regolo facendolo scivolare da destra a sinistra. 2 Levigare servendosi dell’apposito frattazzo. 3 Togliere la polvere dalla sede della seconda fila. 4 Iniziare la posa della seconda fila partendo da un angolo (blocco di incatenamento verticale se richiesto). 5 Verificare il livello e la messa a piombo. 6 Correggerne rapidamente l’allineamento con il martello di gomma. Attenzione! Prima di procedere con la posa della seconda fila di blocchi, attendere l’asciugatura della malta della prima fila. 7 Nell’angolo incollare il lato verticale...

 Aprire il catalogo a pagina 7

POSA DI PARETI DI TAMPONAMENTO ESTERNE I blocchi Ytong delle serie Clima e Climagold possono essere usati con notevoli vantaggi per la realizzazione di chiusure esterne di tamponamento monostrato in edifici con struttura portante in c.a., ferro o legno. La posa dei tamponamenti è simile a quella delle murature portanti vanno però rispettati alcuni dettagli costruttivi fondamentali, quali un giunto elastico sulle strutture verticali e orizzontali all’intradosso dei solai. Prima dei blocchi da tamponamento, posare sul solaio un foglio di polietilene o una guaina tagliamuro con funzione di strato...

 Aprire il catalogo a pagina 8

Regolare i blocchi, in larghezza e in altezza, con la sega a nastro, dopo aver verificato l’esatta misura necessaria per completare il corso. I giunti verticali lisci devono essere incollati. La posa deve essere effettuata a giunti sfalsati con una sovrapposizione minima di 0,4 volte l’altezza del blocco, non meno di 15-20 cm. In corrispondenza dei giunti verticali ed orizzontali a soffitto tra tamponamento in blocchi e strutture portanti, è necessario lasciare un giunto di 1-2 cm da riempire successivamente con materiale elastico come schiuma poliuretanica, lana di roccia (da applicare prima...

 Aprire il catalogo a pagina 9

POSA DI PARETI DIVISORIE E TRAMEZZE INTERNE I blocchi sottili, lisci e maschiati Ytong, sono ideali per la realizzazione di tramezze, divisori e opere interne anche complesse. Gli strumenti necessari per la posa sono gli stessi dei blocchi di maggior spessore. Il rapporto consigliato tra spessore e altezza della parete è di 1:30. Es. blocco da 10 cm consigliato fino ad una altezza di 300 cm. Prima di tutto, preparate la base per il tramezzo a seconda del tipo di pavimento e verificate che sia perfettamente a livello. Malta collante Malta collante Blocchi lisci: giunto verticale incollato. Blocchi...

 Aprire il catalogo a pagina 10

CONNESSIONI TRA MURI PORTANTI Verificare il livello e l’allineamento a ogni punto di incrocio o accostamento. La posa dei muri divisori portanti è identica a quella dei muri esterni. Erigere i muri divisori per incrocio, contemporaneamente ai muri esterni… IRRIGIDIMENTI VERTICALI CON PILASTRINI IN C.A. Gli incatenamenti verticali, quando previsti dal progettista, collocati ad ogni angolo della costruzione, sono i primi elementi posati dell’opera. I blocchi di incatenamento verticale Ytong presentano un alloggiamento del diametro di 12,5/15/20 cm. Prevedere un punto di ancoraggio nella soletta...

 Aprire il catalogo a pagina 11

IRRIGIDIMENTI ORIZZONTALI CON CORDOLI IN C.A. Gli irrigidimenti orizzontali della muratura, possono essere necessari in condizioni statiche particolari o quando le specchiature superano indicativamente una superficie di 24 mq (per dettagli vedere a pag.18). Realizzare il cassero con tavelle Ytong… …oppure con blocchi a ‘U’ Ytong (sp. 20, 24, 30, 36, 40 cm). Per il dimensionamento statico dei cordoli, rispettare le norme tecniche in vigore e le indicazioni del progettista. IRRIGIDIMENTI ORIZZONTALI CON ARMATURA A TRALICCIO SOTTILE Il traliccio tipo Murfor® è molto efficace per controllare le fessurazioni...

 Aprire il catalogo a pagina 12

Tutti i cataloghi e le schede tecniche XELLA - YTONG

  1. YTONG SISMICO

    2 Pagine

    It
  2. CONSIGLI DI POSA

    18 Pagine

    It
  3. ytonG blocks

    4 Pagine

    En
  4. YTOCOL

    2 Pagine

    En
  5. YTONG-FIX P

    2 Pagine

    En
  6. YTONG VHP

    4 Pagine

    En
  7. HEBEL AAC panels

    8 Pagine

    En

Cataloghi archiviati

  1. Ytong

    1 Pagine

    En