• Prodotti
  • Cataloghi
  • Progetti
  • News & Trends
  • Fiere

TALzine 2015-02 Hertog Jan - 17 Pagine

Aggiungi ai miei preferiti MyArchiExpo
TALzine 2015-02 Hertog Jan
  1. P. 1

  2. P. 2

  3. P. 3

  4. P. 4

  5. P. 5

  6. P. 6

  7. P. 7

  8. P. 8

  9. P. 9

  10. P. 10

Estratti del catalogo

”La semplicità è tutt’altro che semplice” Con il motto “la semplicità è tutt’altro che semplice”, i fondatori del ristorante tre stelle Hertog Jan, Gert de Mangeleer e Joachim Boudens, hanno trovato in TAL il partner perfetto per illuminare la nuova location del loro ristorante. Per il nuovo Hertog Jan, Gert e Joachim avevano in mente una luce non intrusiva; la luce dovrebbe esaltare l’architettura, il che non sorprende considerando che la nuova location si trova in una fattoria storica ristrutturata. TAL ha preparato il progetto illuminotecnico combinando l’eccellenza funzionale con prodotti...

 Aprire il catalogo a pagina 2

INTERVISTA - JOACHIN BOUDENS PIO

 Aprire il catalogo a pagina 3

Introduzione Creare la semplicità è tutt’altro che semplice. La storia dell’Hertog Jan è nata attraverso numerose discussioni tra Gert, Joachim e l’architetto Dries Bonamie, tutti fornendo il loro input per trovare la giusta soluzione illuminotecnica. Lo scopo era di dar vita ad un ristorante contemporaneo, fonte di ispirazione, con illuminazione di ultima generazione. L’intero ristorante è illuminato usando luci LED minimali. Le lampade di TAL che sono state sviluppate apposta per questo progetto hanno tutte un design elegante e senza tempo che si fonde con l’arredamento e ne arricchisce il valore....

 Aprire il catalogo a pagina 4

Hertog Jan GERT & JOACHIM 2005, Gert de Mangeleer e Joachim Boudens rilevano il bistrò Hertog Jan, segnando l’inizio di una vera storia di successo culinaria. Oggi, vi danno il benvenuto nel loro ristorante tre stelle in un ambiente unico ed esclusivo con il motto “La semplicità è tutt’altro che semplice”. GERT Gert de Mangeleer rileva l’Hertog Jan nel 2005 assieme alla sua anima gemella culinaria Joachim Boudens. Influenzati dalle loro esperienze in alcuni dei migliori ristoranti del Belgio, trasformano la cucina tradizionale del bistrò in un’esperienza nuova, addirittura rivoluzionaria. Concentrandosi...

 Aprire il catalogo a pagina 5

Location Alla fine del 2010, Gert e Joachim fanno un altro passo nella realizzazione della loro filosofia. Comprano una fattoria, che gli consente di coltivare loro stessi i prodotti. Coltivano centinaia di erbe, verdure e fiori bio, da utilizzare nelle loro creazioni stagionali. La visione a lungo termine era di spostare l’intero ristorante e di integrarlo nella fattoria storica. Il giardino è il punto d’inizio per gli ingredienti dei piatti ed evolve in armonia con le stagioni. La nuova location dell’Hertog Jan apre nel luglio 2014. In questo numero di TALzine daremo un’occhiata più da vicino...

 Aprire il catalogo a pagina 6

Reception Andare all’Hertog Jan è qualcosa che va oltre il semplice andare in un altro ristorante. Deve essere un’esperienza totalizzante, immergendosi completamente nell’atmosfera dell’Hertog Jan. Non appena mettete piede nel ristorante, tutto lo stress della vita quotidiana dovrebbe essere lasciato alla porta e la reception è stata progettata in modo da entrare subito in un’atmosfera calma e serena. Questo effetto è creato attraverso le lampade dalla collezione “Think small”, caratterizzata da modeste dimensioni e performance eccellenti. Grazie alle loro dimensioni sottili, le lampade sono nascoste...

 Aprire il catalogo a pagina 7

TRIMMER LARGE NERO RUVIDO Cucina Ovviamente, in un ristorante con tre stelle la cucina ha un’importanza centrale. Tutte le attrezzature della cucina sono all’avanguardia, e chiaramente lo stesso era richiesto all’illuminazione. L’illuminazione in cucina ha tre principali requisiti: - Luce forte (>1000lux) - Riproduzione esatta dei colori - Nessuna ombra che possa creare fastidio (luce diffusa) Per venire incontro a tutte queste esigenze, abbiamo scelto di installare il profilo 3U con lampade T5, colore 930, combinate con il Trimmer Large, anch’esso con lampade T5, colore 930. Un aspetto pratico...

 Aprire il catalogo a pagina 8

Cucina LAMPADE PROFILO 3U NERO RUVIDO – TRIMMER LARGE NERO RUVIDO LAMPADE PROFILO 3U NERO RUVIDO – PRODOTTO SPECIALE

 Aprire il catalogo a pagina 9

Intervista - Joachim Boudens Quando abbiamo iniziato a cercare il nostro partner ideale per illuminare il nostro nuovo ristorante, avevamo delle esigenze molto specifiche da considerare: • • Volevamo una luce sottile che si fondesse con l’intero edificio e fosse anche funzionale. Non volvevamo uno showroom con il maggior numero di lampade possibile. Per quanto riguarda il progetto nel suo complesso, volevamo un’esecuzione fine e raffinata. L’edificio ha la precedenza e l’illuminazione dovrebbe supportare questa scelta. Dopo svariati incontri con diversi produttori, abbiamo infine scelto TAL perché...

 Aprire il catalogo a pagina 10

Travatura La vecchia travatura del fienile è stata interamente ristrutturata ed è un vero gioiello. Sarebbe stato un peccato non enfatizzarla con un’illuminazione attraente. Per fare ciò, è stato sviluppato un prodotto speciale basato sul Brix ma con una basetta aggiuntiva così che ogni faretto possa essere allineato separatamente. In questo modo le vecchie travi, che non sono esattamente tutte alla stessa altezza, possono essere accentuate da luci individuali. Come sorgente luminosa è stato scelto il modulo led XICATO per la sua combinazione di bellissimi colori della luce ed eccellente riproduzione...

 Aprire il catalogo a pagina 11

Aree Generali ODIL Per le aree generali Gert e Joachim hanno optato per delle lampade che non sono troppo forti e hanno enormi potenzialità di risparmio energetico. Nei bagni, ad esempio, sono state installate le lampade ODIL per la loro lunga durata e alta efficienza energetica grazie alla tecnologia integrata PORIFERATM.

 Aprire il catalogo a pagina 12

Ristorante Stabilire la giusta illuminazione per il ristorante è stata una vera sfida e nel corso del progetto ci sono state numerose modifiche. La considerazione più importante era che l’illuminazione combinasse efficienza energetica con una luce calda e accogliente, ma anche che i piatti, piccole opere d’arte, fossero perfettamente e correttamente illuminati. Infine, è stata installata una versione speciale di INTANA, sviluppata per essere integrata senza soluzione di continuità in un soffitto teso. Per la sorgente luminosa, la scelta finale è ricaduta sul modulo led XICATO ArtistTM a causa...

 Aprire il catalogo a pagina 13

Tutti i cataloghi e le schede tecniche TAL

  1. TALzine 2015-01

    20 Pagine

    It
  2. TALzine 2016-01

    19 Pagine

    It
  3. TALzine Bathroom

    32 Pagine

    En
  4. TALzine 2016-03

    18 Pagine

    En
  5. Symbiosis

    54 Pagine

    En
  6. Stand alone

    12 Pagine

    En
  7. SUSPENDED

    70 Pagine

    En
  8. WALL SURFACE

    52 Pagine

    En
  9. CEILING MOUNTED

    90 Pagine

    En
  10. SMARTFADER

    16 Pagine

    En
  11. WALL RECESSED

    40 Pagine

    En
  12. Trimless

    64 Pagine

    En
  13. Exterior

    50 Pagine

    En
  14. Floorspots

    24 Pagine

    En
  15. Blackout

    38 Pagine

    En
  16. LEATHER LIGHTING

    10 Pagine

    En
  17. PROFILES

    104 Pagine

    En
  18. DOWNLIGHT

    120 Pagine

    En

Cataloghi archiviati

  1. LED collection

    56 Pagine

    En
  2. Kinetura collection

    13 Pagine

    En
  3. ceiling mounted

    102 Pagine

    En
  4. Wall-mounted

    58 Pagine

    En